Vai al contenuto

Come vincere al Lotto con pochi euro

come vincere al lotto con pochi euro
Vincere al Lotto con pochi euro è possibile, grazie anche a questo metodo!

Oggi vediamo un metodo per trovare dei buoni numeri e vincere al Lotto. Come tutti i metodi in circolazione (e quelli futuri) vi ricordo che non è infallibile. Iniziamo il procedimento con il ricavare la previsione:

Il metodo prevede la giocata di 2 ambate, 1 ambo e un terno, con la suddivisione della posta che vedremo in fondo all’articolo.

1°) Rintracciate due estrazioni consecutive, su una delle dieci ruote del Lotto, in cui
sia uscito lo stesso numero nel medesimo posto.
(Per esempio, il 16 e il 20 febbraio 2002, il numero 49 uscì in quarta posizione sulla ruota di Torino. Eravamo nelle condizioni per poter applicare il procedimento, visto che in due estrazioni consecutive lo stesso numero è apparso in posizione uguale.)

2°) Con le suddette condizioni ricaviamo le due ambate da giocare che sono il numero ripetuto (es. 49) e la differenza a 91 del numero stesso (91 – 49 = 42).
L’ambo da giocare sulla ruota di base (es. Torino) e su tutte le ruote, si ottiene prendendo il secondo numero ricavato (42) e lo stesso aumentato di 2 unità (42 + 2 = 44).
In questo caso l’ambo da giocare è: 42 – 44.

Per la sorte del terno, bisogna aggiungere all’ambo 42 – 44 il numero ripetuto (il 49) raddoppiato (49 x 2 = 98). Come potete notare il valore che si ottiene supera il 90, in questa condizione il 90 stesso andrà sottratto dal totale ottenuto (ovvero 98 – 90 = 8).
In questo caso il terno da giocare è: 8 – 42 – 44.

3°) La suddivisione della posta si effettua in questo modo: dividete 6 euro sulle seguenti combinazioni:
1,50 euro su due numeri (per un totale di spesa di 3 euro) da puntare per la
sorte di Estratto su una ruota;
1 euro su un Ambo da puntare per tutte le ruote;
1 euro su un Ambo da puntare su ruota singola;
1 euro su un Terno da giocare su tutte.

(Continuando con il nostro esempio, questa sarebbe stata la previsione da giocare:
1,50 euro sul 49 su Torino
1,50 euro sul 42 su Torino
1 euro sull’ambo 42-44 per tutte le Ruote
1 euro sull’ambo 42-44 su Torino
1 euro sul terno 8-42-44 per tutte le Ruote

Conclusione: facendo una ricerca nelle estrazioni del Lotto passate si riscontra che dopo solo due estrazioni dall’inizio del gioco, il 27 febbraio, sulla ruota di Torino uscì l’ambo 42-44 favorendo la vincita di una ambata (1,50 x 11,2 = 16,80 euro), un ambo su ruota (1 x 250 = 250 euro) e un ambo su tutte (1 x 25 = 25 euro).
La vincita complessiva ammontava a 291,80 euro a fronte di una spesa di 12 euro (6 euro spesi per due estrazioni): un modo per tentare la fortuna e vincere al Lotto spendendo poco.


Ti potrebbero interessare anche: