Tutto sul 5 di Venezia massimo ritardatario del Lotto

tutto sul massimo ritardatario del lotto large
Il numero 5 sulla ruota di Venezia è l’attuale massimo ritardatario del gioco del Lotto. Il numero centenario è al primo posto della classifica dei ritardatari del Lotto italiano con 110 estrazioni di assenza.

Analizziamo insieme la situazione attuale: con 110 turni di assenza, il numero 5 sulla ruota di Venezia guida la classifica dei ritardatari del Lotto.

L’ultima sortita del numero 5 sulla ruota di Venezia risale all’estrazione di sabato 13 giugno 2020, questa era la cinquina estratta in quella data: 84-28-5-13-56.

Il massimo ritardo storico è stato di 104 turni interrotto dall’estrazione di domenica sabato 20 gennaio 1940 con la seguente cinquina: 77-5-46-80-57.

Il numero 5 ha una frequenza inferiore alle attese, infatti dal 1871 (data di inizio della ricerca statistica e dell’istituzione della Ruota di Venezia) è sortito 533 volte, contro una frequenza attesa di 548, quindi con uno scarto di -15 estrazioni.

Il mese in cui è sortito più volte il massimo ritardatario del lotto è stato gennaio con 53 uscite, mentre nel mese di maggio è stato estratto soltanto 35 volte.

La coppia per Ambata da noi suggerita è: 5 e 59 (100 ritardi).

Per i più curiosi ricordiamo che nella Smorfia Napoletana il numero 5 rappresenta la Mano. Cinque dita formano una mano, si gioca questo numero quando nel sogno compare una mano, la nostra o quella di qualcun altro. Sognare una mano è importante soprattutto in relazione all’azione che la mano sta compiendo, se la mano stringe un’altra in segno di accordo simboleggia il raggiungimento di un obiettivo o se le mani erano giunte in preghiera, potrebbe indicare sottomissione o desiderio da realizzare.
La mano simbolicamente rappresenta sia la creatività che la cura, in qualche senso si può sognare la mano quando si teme di essere stati troppo duri o quando si ha il sospetto di essere scoperti per qualche azione negativa, come si dice “essere colti con le mani nel sacco”.
Nel significato cabalistico il 5 rappresenta numero dell’asceta, delle conquiste interiori e della riflessione, ma anche il numero del gioco del Lotto. Rappresenta la riflessione spirituale, le crisi religiose, i ripensamenti o i dubbi religiosi. E’ anche il numero delle sublimazioni per fatti naturali, come la visione di un’alba o assistere ad un tramonto suggestivo. E’ il numero dei luoghi sacri e del culto religioso, degli incontri e delle cerimonie, degli incubi o delle visioni catastrofiche, degli oggetti di magia.


Ti potrebbero interessare anche: